PANCETTA STAGIONATA

Carne di maiale (pancetta) sale, pepe, aglio, concia (cannella e chiodi di garofano in polvere), alisal

Prezzo € 17,90 /mezza (2 mezze=1 intera)

Peso: mezza: 1 kg
Peso: intera: 2 kg

La preparazione

Le pancette sono un prodotto stagionato da consumare crudo, affettato sottile ottimo per condire panini o taglieri in generale.

La pancetta stagionata è un insaccato preparato a mano, seguendo ancora le procedure antiche tramandate dalla tradizione veneta. Per la preparazione della pancetta si parte almeno 7 - 10 giorni prima dell’effettivo insacco, con la messa in salamoia della carne: la salamoia consiste in un mix di sale, pepe e spezie rigorosamente pesate, e viene applicata e massaggiata sulla pancetta rigirata ripetutamente.
Trascorso il periodo di salamoia, la pancetta viene arrotolata conferendole la tipica forma cilindrica, e insaccata in budelli rigenerati con l’aggiunta di una piccola percentuale di pasta di salame, compattata, fissata in acqua calda e legata a mano. Il risultato sono pancette arrotolate di 3 kg circa, che vengono punzonate per far fuoriuscire possibili tracce di aria, appese in cella di asciugatura per circa una settimana, dove un’alta temperatura e bassa umidità (per permettere l’asciugatura) andranno lentamente ad invertirsi; fino a essere portate in cantina di stagionatura, dove svilupperanno la tipica muffa bianca che la proteggerà nel riposo di circa 180 giorni (durante i quali andranno a perdere tra il 20 e il 30% del loro peso) prima di essere pronte per il consumo.

Le pancette sono quindi un prodotto stagionato da consumare crudo.

Ingredienti

Carne di maiale (pancetta) sale, pepe, aglio, concia (cannella e chiodi di garofano in polvere), alisal

Valori nutrizionali
Energia 458kcal
Grassi 45g
Carboidrati 0,6g
Zuccheri 0g
Fibra 0g
Proteine 11,6g
Colesterolo 68mg
Sodio 833mg